Ho bisogno di te

La bella violenza
delle tue parole
come disperata risposta
mentre siedo sul treno
e mi chiedo perché questa città
srotola le sue strade
dall’alba al tramonto.
Tu eri innocente
tranne che per quel sospiro
che oscillava tra i tuoi fianchi
e giuro che
non l’ho mai visto arrivare
solo versi e parole antiche
fuggono tremanti
quando i tuoi dèi
scesero a giocare.

last_night_you_were_in_my_room

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...