Cos’è l’amore

L’amore è…
un sorriso
che ti viene donato
il suono romantico
di una canzone in una giornata buia
una cosa divertente, mutevole
che può farti inginocchiare
quando l’unica parola che hai sussurrato
è “per favore”…
L’amore è
molto più di quello che pensi
ma è tutto ciò di cui hai bisogno.
E all’amore non interessa
se sanguini…

Sì, l’amore è
tutto questo…

ma l’amore
non guarirà le tue ferite
non asciugherà le tue lacrime
nè annegherà le tue paure
perché il tempo è la sola
medicina disponibile

L’amore è…
il pianto di un bambino nella notte
quando solo braccia amorevoli
possono scacciare il suo spavento.
L’amore è…
volendo, tutto quello di cui hai bisogno,
essere tutto ciò che puoi essere,
sempre guardando avanti,
e mai, mai rinnegando te stesso.
L’amore è…
il dolore che senti dentro così profondamente
a volte ti fa ridere,
a volte ti fa piangere.

Sì, l’amore è…
tutto questo.

Ma l’amore
non ti dirà mai cosa fare
A volte solo tu conosci
la strada giusta da seguire.
L’amore non ti darà risposte
e non risponderà alle preghiere
ma ogni volta che volti lo sguardo
sarà lì ad aspettare.

L’amore è come un sospiro,
un semplice bacio della buonanotte.
L’amore ti rimane addosso troppo a lungo
quando sai che non è giusto…
L’amore è così vicino
eppure sembra tanto lontano
ma l’amore ti troverà sempre,
non importa dove tu sia

L’amore è tutto questo!
È la passione del momento
e un altro bacio rubato.
L’amore è il faro
che traspare dalla tua disperazione.
L’amore è parte della tua vita
anche se non ne sei consapevole.
L’amore non è un addio,
né tanto meno potrebbe essere un saluto,
ma se ti allontani dall’amore
come potrai mai scoprirlo?

Sì, l’amore è
tutto questo…

Questa vita

Questa vita è solo un amaro gioco di specchi
crede di far quadrare i conti
ma ti rende schiavo dell’amore e poi ti conduce alla morte
lungo l’unica strada che conosco
quella che conduce nel regno
delle ombre

Tu lo sai che io posso cambiare
e io voglio cambiare…
ma resto qui, col mio modo di essere
sono qui, con questo modo di essere
e anche se ci sono un milione di persone
io non posso da un giorno all’altro
non posso cambiare questo modo di essere

E passerà questa pioggia sottile
come passa il dolore
e passerà questa vita, questo tormento agrodolce
come passa il tuo amore

e anche se non c’è cambiamento
io posso cambiare
come posso cambiare il mio corpo
io voglio cambiare
ma non posso cambiare
questo modo di essere

E non passerà questa pioggia sottile
non passerà questo dolore
e anche se ci sono un milione di persone
io resto qui, col mio modo di essere

Resto qui ad aspettare…
lo vedi? sono qui che aspetto te
con questo mio modo di essere

Io sono

l’ombra e la luce
il sole e la notte
Sono la guerra e il guerriero
Sono l’acqua e sono il fuoco
Sono una goccia di pioggia appena pronta a cadere
Sono il mondo oppure…
nessuno affatto.

light & shadow

Ho bisogno di te

La bella violenza
delle tue parole
come disperata risposta
mentre siedo sul treno
e mi chiedo perché questa città
srotola le sue strade
dall’alba al tramonto.
Tu eri innocente
tranne che per quel sospiro
che oscillava tra i tuoi fianchi
e giuro che
non l’ho mai visto arrivare
solo versi e parole antiche
fuggono tremanti
quando i tuoi dèi
scesero a giocare.

last_night_you_were_in_my_room

 

Notturno

Una notte senza luna
come ruotasse la schiena contro il cielo
e lo lasciasse vuoto.

Forse la mattina dopo
tornerà con le mani ricolme
sollevando il sole.

Dolci piogge

Trovo più dolce la pioggia quando il cielo scende
vicino alla terra, e cade, poco profonda e lenta
quasi come in un sogno, morbido e rilassante
l’ansia di una giornata uggiosa.

Eppure
le gocce di pioggia
mi aiutano a dimenticare.

Così
il sussurro del vento
calma la mia anima.

Oh, se mai potessi restarmi accanto in questa vita
dolce pioggia, conforto ad ogni dissapore.
Sono piccole gocce d’amore, cadono adesso e scendono
antico ricordo di paradisi perduti.

il-mondo-di-dentro

Oggi, ieri, domani

Il futuro del futuro conterrà ancora il passato
quello che accade è già accaduto e accadrà ancora
Posso di nuovo sentire il tuo sguardo leggero
sopra il mio corpo
chiedersi cosa c’è dentro che ti fa venire voglia di essere mia

Stanotte è tutto così accecante
è una notte splendente
Le vedi quelle macchine, quelle luci, in fondo alla strada?

Il futuro del futuro si ripeterà ancora e ancora
perché il tempo passa e svanisce
e quando mi chiedi di ricordare i vecchi tempi
poter rivivere di nuovo quei giorni lontani
Beh, ho ripensato ai vecchi tempi…
finiranno male come allora

Il futuro del futuro conterrà ancora questa sera
il passare dei giorni, il passare della luce
ma non ho intenzione di ricominciare di nuovo
perché quello che è stato… non tornerà mai

Vedi, stanotte sembra tutto diverso
è una notte splendente
Le vedi quelle macchine, quelle luci?
sono così lontane

E tu, cosa pensi di fare?
stanotte è tutto cambiato
è tutto diverso…

isle_of_sky