Solo

Mi siedo da solo a scandire il tempo
consapevole di come le ore passano
la solitudine è il mio solo amico.
I miei pensieri
sono uno scarabocchio distratto
che si annida tra i giorni andati
giocando a confondermi
e vedo il mio mondo attraverso una nebbia
consapevole della tua perdita
e mai ripenso a come riparare le mie vite passate…
perché non c’è un’anima a dare una mano
Non c’è nessuno a chiamarmi ancora…

guardando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...