Ti ricordi?

I lecca-lecca si trasformavano in sigarette. Gli innocenti in puttane. I compiti finivano nella spazzatura.
I telefoni cellulari li utilizzavamo in classe.
La soda era come vodka.

Ti ricordi di quando andavamo a dondolarci su un altalena nel parco giochi e come protezione dovevamo indossare il casco?
Quando la cosa peggiore che un ragazzo poteva avere non era la ragazza, ma i pidocchi?

Ricordati.
Le spalle di papà erano il posto più alto del mondo e la mamma era il più grande eroe. I nemici dei nostri fratelli erano le sorelle, la guerra era solo un gioco di carte e l’unica droga che conoscevamo era lo sciroppo per la tosse.
Il più grande dolore che potevamo sentire era come uno schiaffo sulla faccia e gli addii duravano solo fino a domani.
Ti ricordi?

E tutti noi non vedevamo l’ora di crescere!

Summer Smoking

2 thoughts on “Ti ricordi?

  1. Flavia Altomonte ha detto:

    Affascinante il tuo blog e quello che ci scrivi dentro. Mi ricordo bene anch’io.
    Ti continuerò a seguire. Nel frattempo ti aggiungo nel mio Blog Roll perchè mi hai rapita!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...