That night

quella notte,

eravamo amanti sul prato retrostante la casa di tuo padre. eravamo a letto e ti avevo detto, facciamo qualcosa, andiamo a piedi nudi lungo la strada, qualsiasi cosa. E io avevo detto andiamo a sdraiarci sotto le stelle.

Così abbiamo raccolto coperte e cuscini, anche se avevamo molto caldo pure con tutta quell’aria invernale. Siamo rimasti completamente nudi, solo pelle e amore, e siamo restati lì fuori sotto le stelle per molto tempo. Poi ha cominciato a piovere e abbiamo lasciato che la pioggia cadesse sulla nostra pelle.

Avevo freddo e mi sono stretto al tuo corpo, sempre caldo e solo mio. Mi hai baciato, ci siamo baciati e mi sono perduto.

Quando siamo tornati dentro, la pioggia cadeva forte. Ci siamo sdraiati sul tuo letto.

tanti momenti indimenticabili…

that night,

we were lovers on your father’s back lawn. we’d been lying in bed and you’d said, let’s do something, let’s walk down the street naked, anything. and i’d said let’s lie beneath the stars.

so we’d gathered blankets and pillows, even though we had enough warmth on our own in the wintry air. we were stark naked, all bare skin and love, and we lay out there under the stars for a long while. it began to rain and we let it rain on our skin.

i was cold and i curled up against your body, ever-warm and ever-mine. you kissed me, we kissed and i was lost.

when we went inside the rain was heavier. we lay on your bed and i took this.

so many beautiful moments. i love you a.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...