L’ultimo addio

Attraverso la luce dei fari mi fissano lattine di birra abbandonate
sull’asfalto si spengono i nostri progetti e le mie bugie
e continuo a guidare nella notte
solo segnali stradali continuano a passarmi accanto

E continuo a guidare nella notte
addio, è l’ultimo addio…

Il tuo respiro caldo sul mio viso, il tuo corpo nudo e selvaggio
siamo noi ma abbiamo passato ogni limite
segnali di stop urlano, occhi selvaggi mi osservano, mi passano accanto
mentre continuo a guidare

E’ l’ultimo addio, è davvero l’ultimo addio
ma continuo a guidare nella notte

Il diavolo sogghigna quando mi stringe la mano per suggellare il patto
indica i tuoi capelli fiammeggianti, e poi inizia a giocare a nascondino
non riesco a respirare qui, il sentiero è sparito dietro di noi
Mi guardo allo specchio e mi vedo all’improvviso invecchiato e debole

E continuo a guidare nella notte
E’ l’ultimo addio? è davvero l’ultimo addio
ma continuo a guidare nella notte
perché è l’ultimo addio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...