dio è morto

(Forse è cominciato tutto con un sussurro in una bianca desolazione: il rancore febbrile di un corpo distrutto, il grido freddo, inutile, gettato a un vento inutile: “Non sai che Dio sta morendo?”)

(Forse nelle sordide celle create da un’inquisizione disumana uno spirito si è infranto, spezzato non dall’acciaio rovente, non dai colpi della frusta, ma da una ferita ben più grande: “Non sai che Dio sta morendo… morendo…”)

(Forse un martire torturato, inchiodato alla croce, ha alzato il capo e ha gridato: “Signore, perché mi hai abbandonato?” E non c’è mai stata risposta. Il tradimento definitivo. La bestemmia immacolata… “Non te l’ha detto nessuno? Dicono che Dio è morto.”)

(Forse sull’altare di una messa satanica la vittima sacrificale, incatenata alla pietra, urla e si agita fra i tormenti. Il pugnale che scende spezza tendini e muscoli ma lascia intatta la coscienza terrorizzata…)

(… Perché continui a pregare? Non lo sai che dio è morto?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...